Crea sito

Formazione

Valerio Magli

Basso elettrico, Contrabbasso, Voce

Nato a Cosenza l’8 Marzo 1993 si approccia alla musica dall’età di 6 anni studiando pianoforte col M.Giusy Caruso. A 13 anni scopre l’amore per il basso elettrico e inizia a suonare in piccole formazioni, iniziando a sviluppare primi ingenui brani inediti e proseguendo nello studio di questo strumento come autodidatta.

A 16 anni inizia a studiare Canto Lirico con il M. Annalisa Sprovieri, studio che proseguirà per 2 anni, dopo i quali torna ad approfondire il basso elettrico con un maestro.

Inizia in questo periodo una serie di collaborazioni con gruppi Metal del cosentino registrando anche un Promo con la band Warocracy e un EP, “In Love and Death” con i Vanyar come bassista e voce maschile. A seguito dello scioglimento di entrambe le formazioni entra nei Secretpath, ma la collaborazione finisce dopo 2 anni con la scelta del gruppo di ritirarsi dai palchi. L’unica altra collaborazione con un gruppo della regione sarà poi con gli Strike Avanue nel 2017.

Nel 2012 inizia a studiare contrabbasso con il M. Enzo Baldessarro al Conservatorio di Cosenza.

Nel 2014 fonda la band Jana Draka, a cui prende parte inizialmente nel ruolo di Chitarrista e Cantante e con cui pubblica un EP per poi sostituire il bassista nell’attuale formazione della band.

Dal 2019 studia al Saint Louis College of Music con il M Gianfranco Gullotto.

Danilo Pantusa

Chitarra Elettrica, Chitarra Acustica

Nato a Cosenza il 10 Agosto 1991 Inizia a suonare la Chitarra all’età di 15 anni sotto la guida del M° Giuseppe Spezzano per poi entrare a far parte della Scuola di Arte e Musica “Musikè” dove studia teoria e solfeggio coi maestri Alessandro De Vuono e Gianfranco Morrone e tecnica e improvvisazione col M° Andrea di Gaudio. Con quest’ultimo prende anche delle lezioni di Basso elettrico.

Nel 2010 si iscrive al corso triennale di Chitarra Moderna della “Music Academy” di Cosenza. In questo periodo segue delle lezioni col compositore italiano Vladi Tosetto e si esibisce in Live accompagnando il giovane cantante Enrico Nadai per una data calabrese. Successivamente prosegue i suoi studi musicali seguito prima dal M° Massimo Garritano e, in seguito, dal M° Danilo Magli.

Nel 2013 si iscrive al Politecnico Internazionale Scientia et Ars conseguendo, nel 2016, la Laurea di Primo Livello in Musica, Scienza, Spettacolo e Tecnologie del Suono, titolo rilasciato a firma congiunta col Conservatorio F. Torrefranca.

Ha seguito inoltre varie Clinics con grandi chitarristi come Steve Luckather, Frank Gambale, Luca Colombo, Massimo Varini e Steve Vai.

Dal 2009 al 2018 ha solcato i palchi del Sud Italia, militando in svariati progetti musicali, mentre dal 2014 ha iniziato a svolgere l’attività di insegnante di chitarra.

Sempre nel 2014 diviene co-fondatore della Progressive band Jana Draka dove lavora agli arrangiamenti e alla composizione dei brani, occupandosi inoltre delle riprese audio, dei Mix e dei Mastering.

Nel 2018 si trasferisce a Roma e, oltre a continuare la sua attività didattica, inizia a lavorare come Compositore, Fonico e Arrangiatore per l’Etichetta Discografica The Bluestone Records e come Docente di Chitarra presso la Sound Music Academy. Attualmente ha all’attivo diversi progetti musicali con cui suona esibendosi nei locali della Capitale.

Giorgio Belluscio

Tastiere, Synth

Nato a Cosenza il 27 Dicembre 1994, si forma musicalmente ascoltando cantautorato italiano, progressive rock e musica classica, ma è con il metal che inizia la sua carriera musicale.

Nel 2010 entra a far parte dei Vanyar, gruppo symphonic metal underground cosentino, dove conoscerà Valerio Magli. Dopo un EP (In Love and Death, 2011) il collettivo si scioglie, e Belluscio entra negli Arid Garden, gruppo di musica sperimentale, continuando il lavoro parallelo con i Vanyar, diventati nel frattempo la sua “one-man-band”.

Esce dagli Arid Garden dopo la pubblicazione dell’album omonimo (Arid Garden, 2014). Trasferitosi a Roma, inizia a collaborare con alcuni gruppi della scena prog romana, ed entra a far parte degli Aurora (ex Inner Gravity) nel 2015, con i quali da alle stampe una demo (Alba, 2017). Suona tuttora in varie formazioni del territorio romano (Promenade, Fast Mood, Aurora)

Il sodalizio con gli Jana Draka inizia nel 2015, quando viene contattato da Valerio Magli e Danilo Pantusa per registrare le tastiere nel primo EP della band (Introspection, 2016).

Nel 2018 diventa membro stabile di Jana Draka, registrando con loro il primo LP (Where the Journey Begins, 2019).

Federico Aramini

Pianoforte, Tastiere

Nasce a Marino, in provincia di Roma, nel 1999 ed inizia a studiare pianoforte all’età di sei anni presso la scuola di musica “Mozart”, proseguendo poi gli studi in altre scuole di musica della capitale.

Dal 2013, sotto la guida del M° Franco Canfora, prosegue e perfeziona gli studi in pianoforte classico, moderno e tastiere conseguendo nel 2018 il diploma Rockschool in Popular Piano (RSL Level 3 Certificate in Popular Music Performance Grade 8) e nel 2017 il certificato di pianoforte classico Music Performance Grade 6 Piano presso “ The Associated Board of the Royal School of Music”.

Nel 2017 si iscrive alla Sonus Factory dove oltre a proseguire gli studi del pianoforte con il M° Feliciano Zacchia, apprende anche i principi di composizione, arrangiamento, registrazione e mix. Qui partecipa a progetti e studi multi stilistici ( classic rock, pop, funk/R’n’B e jazz).

Nel 2019 consegue il titolo accademico HND Diploma in MUSIC (PERFORMANS) dell’Università britannica PEARSON. Attualmente sta completando gli studi per il conseguimento della laurea presso l’Università di CHICHESTER.

Nella sua crescita artistica collabora con diversi gruppi del panorama romano, in particolare il gruppo progressive rock Refugees con i quali si esibisce sia in diversi locali (Let it Beer, King Sale, Pentatonic…) che in manifestazioni musicali, facendo tra l’altro da gruppo di apertura al concerto di Greg.

Dal 2019 entra a far parte in qualità di pianista, del coro gospel “Tibur Community Gospel Choir” partecipando allo “Spring gospel experience “ esibendosi al fianco di Bazil Meade e Annette Bowen del “London Community Gospel Choir”. Sempre nel 2019 entra a far parte del gruppo Jana Draka dove partecipa all’arrangiamento e registrazione dell’album “When The Journey Begins”.

Valentina D’Angelo

Batteria, Percussioni

Nasce ad Ascoli Piceno nel 1996 e inzia a suonare la batteria all’età di 14 anni. Entra subito in contatto con vari corpi bandistici marchigiani e si forma con diversi insegnanti. Partecipa anche a masterclass di percussioni e clinic con Steve Smith, Emmanuelle Caplette, Mark Guiliana, Ellade Bandini, Iarin Munari e Christian Meyer.

Si trasferisce a Roma per studiare alla Sonus Factory, dove apprende anche le basi di composizione, arrangiamento, registrazione e mix, con l’obiettivo di diventare una musicista più completa.

Qui prende parte a progetti di varia natura (Alternative Rock, Folk Rock, Pop elettronico, indie italiano) usando anche set ibridi (pad e batteria) e acustici. Partecipa ai concorsi e agli eventi organizzati da Marmo, Largo Venue, La Vetrina, Gay Village e Lazio Sound.

Inizia a lavorare al Progetto Percussive Tales, un laboratorio che si propone di avvicinare le persone con disabilità alle percussioni, agli effetti sonori e al teatro, costruendo delle storie.

A seguito del conseguimento della laurea presso Sonus Factory partecipa a un laboratorio musicale estivo nel ruolo di collaboratrice e insegnante di batteria e inizia ad insegnare presso la scuola IN music.

Nello stesso periodo entra nella band Jana Draka e prende successivamente parte alle registrazioni del loro primo album, Where the Jouney Begins.